Mercoledì, 03 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, contagi stabili in Sicilia e gli ospedali respirano: drastico calo dei ricoveri e boom di guariti
I DATI DI OGGI

Coronavirus, contagi stabili in Sicilia e gli ospedali respirano: drastico calo dei ricoveri e boom di guariti

di

Si mantengono sotto quota 1000 i nuovi contagi da Coronavirus in Sicilia: oggi sono 994 i positivi su 22.761 tamponi processati (tra molecolari e test rapidi). Rispetto a ieri il tasso di positività risale e si porta al 4,4% ma il confronto rispetto a 7 giorni fa vede ancora un calo della curva: giovedì scorso si erano registrati più casi con meno tamponi. La situazione dunque resta in miglioramento, anche se purtroppo si contano altre 37 vittime.

Il dato che più di tutti salta agli occhi quest'oggi però riguarda gli ospedali. Negli ultimi bollettini si era intravisto un calo della pressione sulle strutture sanitarie che ora prende forma concreta, rispetto a ieri infatti si registrano 33 persone ricoverate in meno: -17 in terapia intensiva e -16 in regime ordinario. Ottime notizie anche sul fronte dei guariti con un nuovo boom: 1.811 i negativizzati di oggi.

Sono in tutto 133.597 i siciliani che hanno contratto il virus da inizio pandemia, 3.371 le vittime totali sull'isola mentre i guariti ammontano a 84.050. Gli attuali positivi sono 46.176 di cui 44.556 in isolamento domiciliare, 1.405 ricoverati in regime ordinario e 215 in terapia intensiva. Questi i contagi di oggi suddivisi per provincia: Palermo 290, Catania 211, Messina 157, Trapani 98, Siracusa 95, Caltanissetta 54, Agrigento 49, Enna 26 e Ragusa 14.

Stabile anche a livello nazionale la curva epidemica, che al momento sembra aver perso la spinta verso il basso delle ultime due settimane. Sono 14.372 i nuovi casi nelle ultime 24 ore, contro i 15.204 di ieri. I tamponi sono 275.179, 18mila meno di ieri, tanto che il tasso di positività sale lievemente al 5,2% (ieri 5,1).

Stabile purtroppo, su valori molto alti, anche il numero dei decessi: 492 (ieri 467), per un totale di 87.381 vittime da inizio pandemia.
Prosegue invece la diminuzione dei ricoveri: le terapie intensive sono 64 in meno (ieri -20), e sono ora 2.288, con 102 ingressi giornalieri (il numero più basso da diverse settimane), mentre i ricoveri ordinari calano di 383 unità (ieri -194), per un totale di 20.778. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X