Venerdì, 24 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, il bollettino spaventa ancora: Sicilia prima per tasso di positività, crescono i ricoveri
LA PANDEMIA

Coronavirus, il bollettino spaventa ancora: Sicilia prima per tasso di positività, crescono i ricoveri

Lieve calo nella curva dei contagi da coronavirus in Sicilia ma numeri ancora decisamente alti: sono 1.867 i nuovi positivi oggi (ieri il record con 1.969 nuovi positivi) con un rapporto positivi e tamponi del 17,4% che continua a rimanere il più alto in Italia, lievemente in discesa rispetto a ieri ma ben al di sopra della media nazionale che è del 10,7% (i tamponi in Sicilia sono 10.737 oggi).

Si aggravano i dati dei ricoveri che sono 26 in più di ieri. Le terapie intensive occupate diminuiscono di tre unità. I guariti sono 1.643. Alto ancora il numero dei decessi: 36 che è uguale a quello di ieri. Dati drammatici che sembrano inevitabilmente spingere la Sicilia verso la zona rossa.

A livello territoriale continuano a crescere i contagi a Palermo (+479) e a Catania (+581), in aumento anche a Trapani (+163), Agrigento (+84) e Caltanissetta (+98), migliorano i numeri a Messina (+222 ma meno di ieri), Enna (+27), Ragusa (+25) e Siracusa (+188).

Nuovo aumento dei casi di Covid 19 in Italia: secondo il bollettino del ministero della Salute, nelle ultime 24 ore sono stati 17.246 a fronte dei 15.774 di ieri: in calo il numero dei tamponi (160.585 oggi, 175.429 ieri) per cui il tasso positivi/test sale al 10,7% (ieri era sceso a 8,9%). I morti nelle ultime 24 ore sono stati 522 (ieri 507), per un totale di 80.848.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X