Domenica, 09 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Variante Covid, possono rientrare dal Regno Unito gli italiani residenti: obbligo tampone e quarantena
FARNESINA

Variante Covid, possono rientrare dal Regno Unito gli italiani residenti: obbligo tampone e quarantena

Variante Covid, Sicilia, Cronaca
Aeroporto in Gran Bretagna

Potranno tornare in Italia dalla Gran Bretagna solo i cittadini residenti in Italia o coloro che sono in condizioni di criticità e urgenza. Ma le misure per il rientro - secondo quanto si apprende - saranno ancora più strette, ovvero il tampone prima e dopo essere partiti e comunque sarà obbligatorio fare la quarantena di 14 giorni una volta atterrati in Italia.

È quanto deciso nel corso di una riunione alla Farnesina, dopo una consultazione con i ministeri della Salute e dei Trasporti. Tali misure restrittive non riguarderanno le merci.

Sono centinaia gli italiani che in queste ore si sono rivolti per telefono o via mail alle autorità consolari nel Regno Unito dopo essere rimasti bloccati al di là della Manica a causa dello stop ai collegamenti - aerei in primo luogo - imposti da domenica scorsa dall’Italia, come da altri Paesi, in via precauzionale di fronte all’allerta sulla variante cosiddetta inglese del virus individuata sull'isola.

Il Consolato - a quanto si è saputo - sta rispondendo in queste ore a tutte le richieste d’informazione, anche attraverso i social media, ma la pressione cresce: e su Facebook si sono formati gruppi di cittadini (come quello denominato "Azione collettiva
Italiani bloccati in Gran Bretagna") che sollecitano soluzioni d’emergenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X