Domenica, 09 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La truffa dei corsi di formazione "fantasma", chiesto il processo per il deputato Ars Savona
REGIONE

La truffa dei corsi di formazione "fantasma", chiesto il processo per il deputato Ars Savona

formazione, regione siciliana, truffa, Riccardo Savona, Sicilia, Cronaca
Riccardo Savona

La Procura di Palermo ha chiesto il rinvio a giudizio per il deputato regionale Riccardo Savona, presidente della commissione Bilancio dell’Assemblea regionale siciliana, e di altre 6 persone per associazione a delinquere e truffa aggravata in concorso per il conseguimento di erogazioni pubbliche.

Il gup Marco Gaeta ha fissato al 24 febbraio 2021 l’udienza per decidere se accogliere, o meno, la richiesta di processare il presidente della commissione Bilancio dell’Ars. Il caso è quello che riguarda corsi di formazione professionale 'fantasma', organizzati tra il 2012 e il 2019 da associazioni e società riconducibili a Savona, finanziati con circa 900.000 euro di fondi europei gestiti dalla Regione.

La procura (l'aggiunto Sergio Demontis e i sostituti Vincenzo Amico e Andre Zoppi) ha chiesto il rinvio a giudizio anche per la moglie del deputato, Maria Cristina Bertazzo, la figlia Simona, Sergio Piscitello, Giuseppe Castronovo, Michele Cimino e Nicola Ingrassia.

In alcuni casi - secondo le indagini del gruppo metropolitano di Palermo della Guardia di finanza - ai corsi di formazione la partecipazione degli allievi era solo fittizia, documentale, in altri le ore di corso svolte erano minori rispetto a quelle previste. I costi sostenuti erano giustificati con con pezze d’appoggio contabili fasulle e i fondi pubblici erogati a favore della formazione sarebbero stati utilizzati dal deputato regionale per sostenere e alimentare il consenso elettorale.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X