Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, 98 i nuovi contagi in Sicilia, la metà a Palermo: i ricoveri salgono oltre quota 200
I DATI

Coronavirus, 98 i nuovi contagi in Sicilia, la metà a Palermo: i ricoveri salgono oltre quota 200

di

Sono 98 in 24 ore i nuovi casi di coronavirus in Sicilia, dunque nettamente meno di venerdì, quando si era registrato il primato assoluto di contagi nell'Isola con 179. Tra questi c'è un solo migrante.

È quanto emerge nel bollettino del ministero della Salute. Sono 191 (+12) le persone ricoverate in ospedale, 13 in terapia intensiva (-2) e 2028 in isolamento domiciliare. Sono 2232 gli attuali positivi, mentre 5846 sono i casi totali dall'inizio dell'epidemia. Le vittime rimangono 296.

Dei nuovi casi registrati, 21 sono nella provincia di Catania, 9 a Trapani, 48 a Palermo, 9 a Messina, 2 a Siracusa, 3 a Ragusa, 2 a Enna, 4 ad Agrigento. Nessuno in provincia di Caltanissetta.

Dopo l’impennata di ieri, con 1.907 contagi, tornano a calare anche i nuovi casi di Covid in Italia: oggi sono 1.638, per di più con 103.223 tamponi (ieri erano poco meno di 100mila). Aumentano invece, dopo giorni di stabilità a cavallo dei dieci, i decessi, che oggi sono 24 (ieri 10). E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Il totale dei dimessi/guariti è di 217.716 (+909), mentre gli attuali positivi sono 43.161 (+704). Ad oggi sono 2.380 i ricoverati con sintomi, di questi 215 si trovano in terapia intensiva, mentre in isolamento domiciliare ci sono 40.556 persone. Le regioni dove è stato registrato il maggior numero di nuovi casi, nelle ultime 24 ore, sono Lombardia (243), Lazio (197), Veneto (186), Campania (149) e Toscana (143).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X