Giovedì, 24 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il mistero di Viviana e Gioele, si allargano le ricerche del bimbo. Il marito: "Non si è suicidata"
NEL MESSINESE

Il mistero di Viviana e Gioele, si allargano le ricerche del bimbo. Il marito: "Non si è suicidata"

caronia, Gioele Mondello, Viviane Parisi, Sicilia, Cronaca

Si svolgerà nella Prefettura di Messina una nuova riunione operativa sulle ricerche del piccolo Gioele, il bambino di 4 anni che si trovava con la madre Viviana Parisi, 43 anni, trovata morta due giorni fa nelle campagne di Caronia. Al centro dell’incontro le strategie da attuare anche nei prossimi giorni, visto che è già stata controllata un’area vasta oltre 500 ettari.

Non è escluso che le ricerche si allarghino anche a Sant'Agata Militello e nei paesi vicini. Si indaga infatti anche sui 20 minuti nei quali Viviana è uscita con l’auto dal casello di Sant'Agata di Militello della Palermo-Messina per poi ritornare sulla stessa autostrada dove, vicino a Caronia, ha avuto un incidente tamponando un furgone fermo.

Intanto continuano i dubbi sulla famiglia, per quanto riguarda l'ipotesi del suicidio. "No, non credo che si sia uccisa”, ha affermato Daniele Mondello, il compagno di Viviana e padre di Gioele. "Non crediamo che Viviana si sia uccisa o abbia ucciso Gioele. Pensiamo che qualcuno li abbia aggrediti o uccisi o che degli animali che qui si muovono in branchi li abbiamo assaliti e ammazzati", avevano detto ieri gli amici. La cognata di Viviana invece aveva puntato il dito contro le ricerche, secondo lei "partite troppo in ritardo".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X