Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vittorio Feltri non è più giornalista: "Si è dimesso dall'Ordine"
LA POLEMICA

Vittorio Feltri non è più giornalista: "Si è dimesso dall'Ordine"

Vittorio Feltri ha lasciato l'Ordine dei giornalisti. Ad annunciarlo è Alessandro Sallusti direttore de il Giornale: "Vittorio Feltri non è più giornalista, non nel senso giuridico del termine. Dopo cinquant'anni di carriera si è dimesso dall'Ordine rinunciando a titoli e posti di comando nei giornali, compreso nel suo Libero (lo fondò nel 2000)". Sallusti polemicamente scrive: "Così il soviet del politicamente corretto uccide la libertà".
"Perché lo abbia fatto, lo spiegherà lui - continua Sallusti - ma io immagino che sia una scelta dolorosa per sottrarsi una volta per tutte all'accanimento con cui da anni l'Ordine dei giornalisti cerca di imbavagliarlo e limitarne la libertà di pensiero a colpi di processi disciplinari per presunti reati di opinione e continue minacce di sospensione e radiazione".
In un duro editoriale Sallusti continua con un affondo all'Ordine: "Chi sgarra finisce nelle grinfie del soviet che, soprattutto se non ti penti pubblicamente, ti condanna alla morte professionale. A quel punto sei fritto: nessun giornale può più pubblicare i tuoi scritti e se un direttore dovesse ospitarti da iscritto sospeso o radiato farebbe automaticamente la stessa fine. Se invece ti dimetti dall'Ordine, è vero che non puoi più esercitare la professione - e quindi neppure dirigere -, ma uscendo dal controllo politico puoi scrivere ovunque, senza compenso, come qualsiasi comune cittadino". "In sostanza. Per potere continuare a scrivere, Vittorio Feltri - immaginando di essere di qui a poco ghigliottinato, penso io - ha dovuto rinunciare al suo mestiere" sottolinea.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X