Lunedì, 28 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Formazione di nuovo nel caos in Sicilia, il Cga dà ragione a 2 enti: bando a rischio
CGA

Formazione di nuovo nel caos in Sicilia, il Cga dà ragione a 2 enti: bando a rischio

Accolti i ricorsi di due enti minori ma per questo la formazione professionale in Sicilia rischia di piombare di nuovo nel caos. Una sentenza del Cga, infatti, come scrive Giacinto Pipitone sul Giornale di Sicilia in edicola, ha l’effetto di rimettere in discussione un maxi finanziamento da 136 milioni che era destinato al settore.

In sostanza, il cosiddetto Avviso 8, bando pubblicato nel 2016 e che sembrava essere arrivato al traguardo, deve ripartire quasi da zero. E rischia perfino di essere annullato se ci saranno altri ricorsi.

Si tratta del bando che l’ex assessore Bruno Marziano (giunta Crocetta) aveva pubblicato con l’obiettivo di cambiare le regole di assegnazione dei budget agli enti, ma che non arrivò mai al traguardo perché sommerso dai ricorsi.

L'Avviso 8 si ferma ancora e tutti gli enti che attendevano i fondi restano sulla graticola perché la graduatoria pubblicata nel 2018 dovrà essere riformulata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X