Giovedì, 24 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca App Immuni, una finta mail fa scaricare un virus informatico
ALLARME

App Immuni, una finta mail fa scaricare un virus informatico

È allarme in Italia a poche ore dalla diffusione dell'applicazione Immuni. Si tratta di virus informatici. A renderlo noto Agid-Cert, la struttura del governo che si occupa di cybersicurezza.

Il virus si chiama FuckUnicorn e diffonde un ransomware (virus che prende in ostaggio i dispositivi e poi chiede un riscatto) con il pretesto di far scaricare un file denominato Immuni.

Si diffonde con una mail che invita a cliccare su un sito fasullo che imita quello del Fofi, la Federazione Ordini dei farmacisti italiani.

Anche se si volesse pagare il riscatto, l’indirizzo email contenuto nelle istruzioni non è valido. Diventa dunque impossibile inviare la prova di avvenuto pagamento agli attaccanti e, di conseguenza, ottenere la decriptazione dei file anche a seguito del pagamento del riscatto.

L'invito è dunque a evitare di scaricare file da mail non comprovate, come nella fattispecie FuckUnicorn. La app ufficiale deve essere ancora testata e, quando sarà disponibile negli store, sarà svolta una campagna di lancio ufficiale per indicare le modalità di download.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X