Giovedì, 09 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La Fase 2 della Sanità in Sicilia, ripartono gli ambulatori e le visite
OSPEDALI E ASP

La Fase 2 della Sanità in Sicilia, ripartono gli ambulatori e le visite

Inizia la fase 2 degli ospedali siciliani. Riaprono, ma "in sicurezza", ambulatori e strutture che per via dell'emergenza coronavirus erano rimasti chiusi ai pazienti, se non per casi urgenti e gravi. Adesso invece si riparte, cercando di tornare alla normalità, sebbene tra misure di sicurezza per evitare nuovi contagi. L'assessorato regionale alla Salute ha inviato una circolare a tutte e strutture sanitarie con le indicazioni e le procedure da seguire.

Come riporta un articolo di Salvatore Fazio sul Giornale di Sicilia in edicola, potranno ripartire subito in ospedali e nelle Asp le prestazioni ambulatoriali, visite ed esami, con prescrizione medica contrassegnata con la lettera D (differibile). Per le prescrizioni P (programmabili) si dovrà aspettare per altre cinque settimane. Si dovrà inoltre dare precedenza ai pazienti con malattie croniche o rare e si chiede di rinviare di un mese gli interventi chirurgici ambulatoriali differibili.

Ancora, i pazienti dovranno adottare le necessarie misure di sicurezza: potranno accedere nella struttura solo 15 minuti prima dell’appuntamento e sia gli interessati che eventuali accompagnatori devono indossare sempre la mascherina e dovranno sottoporsi a specifiche verifiche. I pazienti fragili dovranno accedere ad ambienti dedicati per evitare contatti con altri malati.

La notizia completa sul Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X