Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catania, si nascondeva in una zona abbandonata: in manette un ricercato
POLIZIA FERROVIARIA

Catania, si nascondeva in una zona abbandonata: in manette un ricercato

di

Sfuggiva all'arresto nascondendosi in una zona abbandonata. La polizia ferroviaria di Catania ha stretto le manette ai polsi di un 50enne che, dopo l'emissione di un ordine di carcerazione da parte della procura, aveva trovato "rifugio" in un'area non distante dalla stazione centrale. L'uomo adesso dovrà scontare una pena di  1 anno, 6 mesi e 6 giorni di reclusione per evasione e furto aggravato, presso il carcere “Piazza Lanza”.

Operazioni della polizia ferroviaria anche a Palermo dove gli agenti sono stati impegnati in operazioni di vigilanza in occasione del concerto di Capodanno in piazza Giulio Cesare.

Complessivamente il bilancio nel periodo delle festività compreso fra il 18 dicembre 2019 ed il 6 gennaio 2020, è di un arrestato e 2.645 identificati, di cui 5 indagati. Sul territorio sono stati impiegati 436 pattuglie dislocate in stazione, 108 scorte a bordo treno e 135 servizi di pattugliamento lungo la linea ferroviaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X