Martedì, 12 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
GDS IN EDICOLA

GDScuola, l'Umberto I e il Mattarella di Palermo in prima linea contro la violenza sulle donne

gdscuola, Sicilia, Cronaca
La casa delle fanciulle e donne vittime di violenza, in Perù, intitolata a Carmela Petrucci

Al liceo classico Umberto I di Palermo la memoria di Carmela Petrucci, la studentessa di 17 anni uccisa nel 2012,  è viva tra gli studenti e i professori. In suo nome, l'istituto è impegnato in un progetto per le donne vittime di violenza in Perù: sostenere finanziariamente il completamento della struttura La casa per fanciulle e donne vittime di violenza, aperta dalle Figlie della Divina Provvidenza ad Abancay, che è stata intitolata alcuni anni fa proprio alla giovane Carmela.

Una splendida storia di solidarietà di una scuola, dei giovani, dei cittadini, raccontata nelle pagine di GDScuola, l'inserto del Giornale di Sicilia, pubblicato ogni giovedì. Protagonisti dello speciale di oggi sono il Liceo classico Umberto I e l'istituto comprensivo Piersanti Mattarella di Bonagia.

Sono impegnati in progetti di educazione e informazione contro la tratta e la violenza sulle donne anche i professori e gli studenti della scuola media Mattarella, che lo scorso 17 ottobre hanno partecipato alla 13ª Giornata europea contro la tratta.

GDScuola, flashmob e laboratori: le foto dei progetti all'Umberto e al Mattarella

Nelle quattro pagine del GDScuola di oggi, anche le tante iniziative di cittadinanza attiva in cui gli studenti delle due scuole sono impegnati, come il recupero del parco "Mico Geraci" di Bonagia e il giornalino "InterNos" del liceo Umberto, attento alle tematiche di attualità e ambientaliste della città.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X