Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA TRAGEDIA

Esplode una palazzina in provincia di Alessandria: morti 3 vigili del fuoco, trovati timer

incendi, vigili del fuoco, Sicilia, Cronaca
Esplosione della palazzina a Quargneto

Tragedia a Quargneto, in provincia di Alessandria. Tre vigili del fuoco sono morti nell'esplosione di una palazzina, mentre un terzo inizialmente disperso è stato ritrovato vivo, ferito a una gamba ma fuori pericolo. Le vittime di 47, 38 e 32 anni sono Matteo Gastaldo, Marco Triches e Nino Candido.

La matrice sarebbe dolosa, ma i carabinieri che indagano sull'accaduto hanno trovato elementi chiari. Collegati ad alcune bombole inesplose nella cascina, infatti, c'erano dei fili elettrici e una scatoletta che potrebbe essere un timer.
Nella zona dell'esplosione, invece, non è stato ancora trovato nulla che possa dire quali sono stati le cause.

La deflagrazione, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, si sarebbe verificata in una porzione disabitata di una cascina: oltre ai soccorritori non vi sarebbero dunque altre persone coinvolte.

 

Quargneto è un paese di poco più di mille abitanti nella piana di Alessandria, al confine con le colline del Monferrato. Una zona agricola dove sono presenti numerose cascine.

Tre i feriti trasportati negli ospedali di Alessandria e di Asti. Si tratta di due vigili del fuoco e di un carabiniere ricoverati dal 118 in codice rosso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X