Venerdì, 19 Luglio 2019
FIRENZE

Processo su fatture false, i genitori di Renzi rinunciano a essere esaminati

fatture false, genitori Renzi, Laura Bovoli, Matteo Renzi, tiziano renzi, Sicilia, Cronaca
Tiziano Renzi e Laura Bovoli

Tiziano Renzi e Laura Bovoli hanno rinunciato a essere esaminati dalle parti nel processo per fatture false che li vede imputati a Firenze insieme all’imprenditore Luigi D’Agostino.

Questa mattina non si sono presentati all’udienza nella quale era previsto che fossero ascoltati. Non è escluso che i genitori dell’ex premier Matteo Renzi possano rilasciare in seguito dichiarazioni spontanee.

Anche l’imprenditore Luigi D’Agostino, che è presente in aula, ha rinunciato a essere sentito come imputato. «Abbiamo deciso di soprassedere - ha spiegato il suo legale, avvocato Alessandro Traversi al giudice Fabio Gigliotti - salvo dichiarazioni spontanee».

(ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X