Mercoledì, 18 Settembre 2019
DA GDS IN EDICOLA

Nicastri, prime dichiarazioni del figlio del "re" dell'eolico. Frana il sistema delle tangenti

Il "sistema Nicastri" sta crollando. Adesso, ci sono anche le prime dichiarazioni di Manlio Nicastri, figlio dell'imprenditore Vito, "re" dell'eolico. E l'inchiesta, nei prossimi giorni, come riporta Riccardo Arena in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, potrebbe anche vedere altre ammissioni.

E dalle indagini emerge come Nicastri senior aveva individuato un funzionario da utilizzare al suo servizio dentro il dipartimento dell'Energia, Giacomo Causarano, ed è proprio Arata a spiegare che "il funzionarietto" vale molto più del politico. "Se tu sei amico del presidente dell'Alitalia è una cosa, però se quando vai al check-in non sei amico di quello lì, ti fa saltare la cosa... Prima che chiami il presidente, il tuo volo è partito e invece, se sei amico di quello lì, ti fa passare".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X