Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Rifiuti in Sicilia, è allarme per la differenziata: cresce la raccolta ma gli impianti sono in tilt

La raccolta differenziata cresce in Sicilia e raggiunge la soglia del 30%. Nel frattempo però scatta l'emergenza impianti: le strutture in smaltire ciò che residua dalla separazione dei rifiuti si vanno esaurendo. Una situazione che sta mandando al collasso la raccolta diverse zone del Catanese, dell'Agrigentino e del Trapanese.

Come si legge in un articolo di Giacinto Pipitone sul Giornale di Sicilia, per smaltire questa parte di immondizia servono gli impianti di compostaggio e in Sicilia ce ne sono pochi: 13 in tutto, tra pubblici e privati. Con poche strutture il sistema non regge neanche le piccole crisi temporanee: basta che uno di questi impianti si fermi per qualche giorno e intere province vanno in tilt.

Caricamento commenti

Commenta la notizia