Venerdì, 24 Maggio 2019
LO STOP

Migranti, la guardia costiera diffida la Mare Jonio: "Stop ai salvataggi". Salvini: "Ottima notizia"

A conclusione dell’ispezione della Guardia costiera sulla Mare Jonio di Mediterranea, il comandante è stato diffidato «dall’eseguire operazioni di salvataggio in modo stabile e organizzato fino a quando l’unità non venga adeguata alla normativa di settore e certificata per il servizio di salvataggio».

Lo precisa una nota della Guardia costiera. La Mare Jonio il 19 aprile, «a seguito di una avaria non meglio precisata ad un generatore», è stata ispezionata nel porto di Marsala da militari specializzati in sicurezza della navigazione, che hanno eseguito una verifica tecnica sulle condizioni della nave in materia di sicurezza della navigazione e per la riconvalida della certificazione statutaria. Da qui la diffida «al fine di non mettere in pericolo le persone assistite e lo stesso equipaggio». L’unità è stata inoltre sanzionata per alcune irregolarità di bordo.

«Dopo lo stop agli sbarchi e le direttive per difendere le acque territoriali, è stata bloccata la Mare Jonio. Si tratta della nave dei centri sociali che pretendeva di dettare legge nel Mediterraneo anche grazie ad alcuni parlamentari eletti con i 5Stelle come De Falco. L’altolà è un’ottima notizia: grazie alle Capitanerie di Porto! Non molliamo e passiamo dalle parole ai fatti». Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X