Giovedì, 18 Aprile 2019
CARABINIERI

Nuovo blitz contro i Casamonica a Roma: 23 arresti

Ancora un blitz condotto dai carabinieri contro presunti appartenenti al 'clan' Casamonica a Roma. I militari del Comando provinciale hanno portato a termine 23 misure cautelari, emesse dal gip di Roma su richiesta della procura di Roma, nei confronti di appartenenti alle famiglie Casamonica, Spada e Di Silvio, tra cui 7 donne.

Gli indagati sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti. Reati in buona parte commessi con l'aggravante del metodo mafioso.

Le indagini sono la prosecuzione dell'operazione 'Gramigna' che la scorsa estate fece scattare misure nei confronti di altri 37 appartenenti al clan.

Circa 150 carabinieri del comando provinciale di Roma con l'ausilio di unità cinofile e del personale dell'ottavo reggimento Lazio sono entrati in azione all'alba: perquisizioni e arresti non solo a Roma e provincia, ma anche in altre regioni italiane.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X