Lunedì, 18 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
IMMIGRAZIONE

Migranti, i dati del Viminale: nel 2019 sbarchi diminuiti di oltre il 94%

Nel 2019 gli sbarchi di migranti in Italia sono crollati del 94,37% e le espulsioni sono quattro volte gli arrivi in base ai dati del Viminale aggiornati a venerdì 15 marzo.

«I dati confermano che passiamo dalle parole ai fatti», ha commentato il ministro dell’Interno, Matteo Salvini.

Nel primi due mesi e mezzo del 2019 ci sono stati 335 sbarcati (rispetto ai 5.945 nello stesso periodo dell’anno scorso), 1.354 espulsi e un solo cadavere recuperato. I rimpatri nel 2019 (aggiornati al 13 marzo) sono stati 1.354.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X