Lunedì, 18 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
AD ACILIA

Manuel Bortuzzo ferito a Roma, confessano due ragazzi: "E' stato un errore"

Bortoluzzo ferito Roma, Manuel Bortoluzzo, Sicilia, Cronaca
Manuel Bortuzzo

Hanno ammesso di aver sparato per errore i due ragazzi ascoltati in in questura per il ferimento del nuotatore Manuel Bortuzzo. I due ragazzi di 24 e 25 anni si sarebbero presentati negli uffici della questura accompagnati dai loro legali. Sono entrambi di Acilia, quartiere nel quadrante sud di Roma, poco distante dal luogo del ferimento. Uno dei due avrebbe un doppio taglio di capelli, che corrisponde anche alle descrizioni dei testimoni.

Al suo risveglio, Manuel ha saputo della paralisi e ha consolato la madre: "Fatti coraggio, mamma". A raccontarlo all'ANSA è Paolo Barelli, presidente delle Federnuoto, al quale il ragazzo ha detto: "Ora per me comincia un altro allenamento".

"Quando ha saputo della paralisi - ha rivelato il padre di Manuel, Franco Bortuzzo  - ma non ha pianto. Gli ho promesso - ha detto l'uomo - che tornerà a vivere come una persona normale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X