Sabato, 06 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Fiamme senza sosta nell'Ennese, boschi divorati. Fuoco anche a Monreale
INCENDI IN SICILIA

Fiamme senza sosta nell'Ennese, boschi divorati. Fuoco anche a Monreale

PALERMO. Bruciano da tre giorni le campagne tra Piazza Armerina, Aidone e Valguarnera, in provincia di Enna. I vigili del fuoco, gli uomini della Protezione civile e oltre cento Forestali da 90 ore tentano di domare le fiamme che hanno divorato boschi e si sono estese fino ad arrivare alla Riserva Naturale di Grotta Scura Rossomanno.

A causa delle fiamme,  l'Unità di crisi della Prefettura ha stabilito la chiusura della ss 288, la strada Piazza Armerina-Aidone. Evacuate numerose abitazioni in contrada Castani, alle porte di Valguarnera, mentre stanotte la Forestale ha salvato un uomo che si era recato nella propria casa di campagna, in contrada Rossomanno, e sorpreso dalle fiamme, era rimasto intrappolato. Centinaia i lanci effettati dai mezzi aerei che da tre giorni pattugliano la zona, mentre poche ore fa è arrivato oltre ad un canadair, che lavora già da stamattina, l'elicottero della Forestale che lancia 9000 litri d'acqua alla volta. E' atteso ora l'arrivo di un'autobotte dell'esercito.

Fiamme anche nel Palermitano. Un incendio è divampato questa mattina a Monreale nei pressi di via Strada Vicinale San Martino, una piccola traversa di via Regione Siciliana in contrada San Nicola. Le fiamme hanno distrutto macchia mediterranea e alberi da frutta. Sono intervenuti i vigili del fuoco e la squadra dell'associazione di Protezione Civile Overland. L'intervento ha scongiurato che l'incendio si propagasse all'interno del boschetto demaniale che si trova il contrada Pizzo del Corvo. In zona anche un pattuglia della polizia municipale.

Un incendio divampato a Corleone ha provocato la chiusura della la statale 188 "Centro Occidentale Sicula" in entrambe le direzioni, fra il chilometro 4 e il chilometro 7+500, per circa un'ora e mezza. La strada è stata riaperta alle 15. Sono intervenuti i vigili del fuoco e gli uomini della forestale per spegnere le fiamme. Sono intervenute anche le squadre di pronto intervento dell'Anas e le forze dell'ordine, per garantire la sicurezza della viabilità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X