Venerdì, 24 Maggio 2019
MALTEMPO

Forte vento in Sicilia: stop ai collegamenti con le isole e danni a Palermo. E il tempo non migliora

di

PALERMO. Raffiche di vento di burrasca stanno sferzando gran parte della Sicilia. Sono stati sospesi i collegamenti marittimi per le Egadi e Eolie. La compagnia Siremar ha comunicato che la motonave “Vesta” a causa delle avverse condizioni metereologiche ha sospeso tutte le partenze di oggi da Trapani per le Egadi.

Anche la nave “Filippo Lippi” non ha effettuato la corsa prevista per le 7 sulla tratta Milazzo-Eolie, mentre la nave veloce “Isola di Vulcano” è stata costretta a non approdare a Vulcano interrompendo dopo l'arrivo a Milazzo tutte le corse previste per le Eolie.

E in mattinata si contano già i primi danni anche a Palermo. Diversi abitanti del quartiere San Lorenzo hanno segnalato ai vigili del fuoco un pericolo per un albero spezzato all’altezza del civico 42. Mentre in viale Regione Siciliana all’altezza della clinica Villa Serena è finita sulla sede stradale una lamiera di un tetto di un baracca.

Anche in corso dei Mille ci sono calcinacci che si sono staccati da uno stabile e creano pericolo. Anche in provincia, a Capaci, in via Monsignor Siino è stato segnalato un albero pericolante. Nel pomeriggio anche una breve ma intensa grandinata.

E sarà ancora maltempo sul Centro-Sud. Persisteranno venti forti su Lazio, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Campania. Su Calabria e Sicilia rinforzi fino a burrasca forte e mareggiate lungo le coste esposte. Temporali, inoltre, su Calabria e Sicilia. Lo indica un avviso meteo della Protezione civile.  E per mercoledì di nuovo allerta 'arancione' (secondo di tre livelli di rischio idrogeologico) su parte di Marche e Abruzzo nonché su Basilicata e sulla Calabria meridionale.

E’ stata riattivata intanto dalle 16.30 la circolazione ferroviaria fra Sferro e Catenanuova-Centuripe, della tratta Catania Bicocca-Caltanissetta Xirbi, sospesa alle 8.35 per un albero caduto sui binari che ha danneggiato la linea di alimentazione elettrica dei treni. Durante l’interruzione la mobilità è stata garantita con autobus.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X