Sabato, 02 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nessun abuso d'ufficio, prosciolti Lombardo e Armao
REGIONE

Nessun abuso d'ufficio, prosciolti Lombardo e Armao

di

PALERMO. Non ci fu nessun abuso d’ufficio. L’ex presidente della Regione, Raffaele Lombardo, e l’ex assessore regionale Gaetano Armao sono stati prosciolti dall’accusa di aver proceduto alle nomine dirette di alcuni consulenti.

Il gup di Palermo Nicola Aiello ha dichiarato il non luogo a procedere per i due ex amministratori “perché il fatto non sussiste”. Il giudice ha quindi accolto le istanze degli avvocati Massimo Motisi e Giovanni Rizzuti che hanno sostenuto la legittimità del comportamento dei loro assistiti che in virtù di leggi regionali avevano la possibilità di effettuare nomine dirette di consulenti esterni.

I fatti sarebbero avvenuti tra il 2009 e il 2012.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X