Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Due barconi naufragati al largo della Grecia, bambini tra le vittime
IMMIGRAZIONE

Due barconi naufragati al largo della Grecia, bambini tra le vittime

Le imbarcazioni affondate vicino alle isole di Farmakonissi e di Kalolimnos

ATENE. E' di almeno 34 migranti morti il bilancio di due diversi naufragi davanti alle coste della Grecia. Lo annuncia la Guardia costiera. Un barcone con 48 persone è affondato davanti all'isola di Farmakonissi: 7 le vittime. In un altro naufragio, nei pressi dell'isola di Kalolimnos, le vittime sono 14, 26 i migranti soccorsi.

Ci sono almeno otto bambini tra le vittime dei due naufragi nell'Egeo, davanti alle coste della Grecia. Lo riferiscono i media di Atene. Sei piccoli sono affogati nel naufragio davanti all'isola di Farmakonissi, altri due in quello davanti a Kalolimnos, dove si registrano almeno 10 dispersi. Nel complesso, i due naufragi odierni davanti alle coste greche hanno causato almeno 41 morti.

La Centrale Operativa della Guardia costiera a Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti è impegnata, intanto, a coordinare i soccorsi a otto gommoni carichi di migranti, in difficoltà al largo delle coste libiche. Sul posto è stata inviata la Nave Dattilo della Guardia costiera che al momento ha già tratto in salvo 359 persone da 3 diversi gommoni. Nelle operazioni di soccorso è impegnata anche Nave Fiorillo della Guardia costiera.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X