Mercoledì, 30 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il caso delle esenzioni dal ticket fasulle: avviati controlli a tappeto in tutta la Sicilia
SANITÀ

Il caso delle esenzioni dal ticket fasulle: avviati controlli a tappeto in tutta la Sicilia

di
Dalle verifiche effettuate sul 2012 emergono circa 17 milioni e mezzo non pagati. L’assessore Gucciardi: «Staneremo tutti quelli che non sono in regola»

PALERMO. Ci sono 240.433 siciliani che hanno ottenuto l’esenzione ticket senza averne diritto: è quanto emerge dai controlli effettuati dalle Asp lo scorso anno in riferimento alle esenzioni del 2012. Secondo le verifiche, gli assistiti avevano dichiarato un reddito più basso di quello reale per ricevere l'esenzione. Ora dovranno restituire quanto avrebbero dovuto pagare come ticket. Complessivamente sono circa 17 milioni e mezzo di euro. Le oltre 240 mila esenzioni fasulle risultano dai 772.376 controlli effettuati lo scorso anno: in sostanza il 31 per cento non è in regola. I dati sono stati trasmessi da ogni singola Asp all’assessorato regionale alla Salute attraverso un sistema informatico aggiornato in tempo reale. E l’assessore Baldo Gucciardi ieri ha firmato una nuova direttiva in cui chiede ai manager di rafforzare i controlli: «Bisogna continuare sulla strada intrapresa per azzerare le irregolarità» sottolinea Gucciardi che aggiunge: «Adesso si controlleranno anche le esenzioni rilasciate negli anni successivi».

Le Asp, effettuate le verifiche, inviano a chi non risulta in regola, una lettera con la richiesta di pagare le cifre illecitamente percepite. L'assessore chiarisce che quanti ritengono di essere comunque in regola possono farlo presente all'Asp. Dall'azienda sanitaria provinciale 6 spiegano che trascorsi però 30 giorni, se non viene pagato quanto chiesto e se non si presenta opposizione al provvedimento, scatta l'invio della cartella esattoriale e comunque, chiariscono dall’Asp, non c'è possibilità di prescrizione, essendo l'esenzione relativa al 2012.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X