Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Estorsioni a una sala bingo a Misterbianco per 10 anni, 8 arresti

Operazione nel Catanese, provvedimento anche per Nino Santapaola

CATANIA. Carabinieri del comando provinciale di Catania hanno eseguito un'ordinanza di custodia nei confronti di 8 persone, ritenute affiliate al clan Santapaola-Ercolano, responsabili a vario titolo di estorsione in concorso, aggravata nei confronti della vecchia gestione del 'Bingo Family' di Misterbianco, dal 2002 al 2012. Tra i destinatari dei provvedimenti anche Antonino Santapaola, 61 anni, fratello dello storico capomafia Benedetto, detenuto.

Misterbianco, estorsioni a una sala bingo per 10 anni: nomi e foto degli arrestati

Secondo l'accusa, il gruppo operante nel popoloso quartiere del Villaggio Sant'Agata, avrebbe costretto l'ex titolare a pagare un pizzo mensile, iniziale di 2.500 poi salito a 5.00 euro, e farsi consegnare per le feste di Pasqua e Natale come 'regalo' cifre tra i 2.000 e i 3.00 euro.

Oltre a Nino Santapaola, il provvedimento del Gip, emesso su richiesta della Dda della Procura di Catania, riguarda: Salvatore Aiasecca, di 56 anni, Dario Caruana, di 37, Salvatore Fiore, di 48, Davide Salvatore Licciardello, di 38, Salvatore Mirabella, di 50, Angelo Mirabile, di 51, e Francesco Petralia, di 53.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X