Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il Papa: Marino? Non l'ho invitato io a Filadelfia, è arrivato negli Stati Uniti spontaneamente
VIAGGIO IN USA

Il Papa: Marino? Non l'ho invitato io a Filadelfia, è arrivato negli Stati Uniti spontaneamente

La replica del Campidoglio: "Il sindaco non ha mai detto di essere stato invitato da Papa Francesco agli eventi conclusivi dell'Eight World Meeting of Families"

"Io non ho invitato il sindaco Marino, chiaro? Ho chiesto agli organizzatori e neanche loro lo hanno invitato". Così il Papa, sul volo di ritorno per Roma, ha risposto a una domanda dei giornalisti sul fatto che il sindaco Marino ha detto di essere andato all'Incontro mondiale delle famiglie di Filadelfia su invito del Pontefice. "E' venuto - ha aggiunto Francesco -. Lui si professa cattolico: è venuto spontaneamente".

"Il sindaco non ha mai detto di essere stato invitato da Papa Francesco agli eventi conclusivi dell'Eight World Meeting of Families". Così il Campidoglio sulle parole di Papa Francesco che ha escluso, rispondendo ad una domanda dei giornalisti, di avere invitato Marino a Filadelfia. "Il viaggio a Filadelfia del sindaco di Roma nasce da una serie di incontri avuti con le autorità del Comune americano: a giugno il sindaco Michael Nutter e l'arcivescovo Charles Chaput, insieme a una folta delegazione della città, hanno incontrato Ignazio Marino in Campidoglio proprio in preparazione del viaggio papale e per formulargli l'invito ufficiale - si legge nella nota -. In vista dell'appuntamento dedicato alle famiglie, il sindaco aveva anche incontrato monsignor Vincenzo Paglia con il quale aveva anche discusso della sua presenza all'evento di Filadelfia. Il tutto nasce quindi da una domanda sbagliata nei presupposti e forse posta con l'intenzione di suscitare polemica".

 

Molte le reazioni politiche sulla vicenda. Il vice presidente del Senato, Roberto Calderoli, ha scritto su Facebook: "Faccio fatica a ricordare una figuraccia più colossale di quella appena rimediata dal sindaco di Roma, Ignazio Marino, smentito da Papa Francesco sulla sua trasferta a Philadelphia dove non era stato invitato dalla Santa Sede, ma semplicemente ha voluto farsi un viaggetto negli States a spese dei contribuenti emulando il suo maestro Renzi, altro specialista in inutili voli transoceanici a spese dei cittadini". E aggiunge: "A questo punto - conclude - Marino torni a Roma, dove tra l'altro in sua assenza si è verificato l'ennesimo disservizio con la metropolitana ferma per ore, e faccia un favore ai cittadini: si dimetta subito, già in aeroporto, senza nemmeno tornare in Campidoglio...". "Papa Francesco: 'Non ho invitato io Ignazio Marino a Philadelphia'. Marino 'imbucato speciale'". È quanto scrive su Twitter il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X