Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Malore in allenamento e muore: tragedia a Udine
AVEVA 20 ANNI

Malore in allenamento e muore: tragedia a Udine

Il portiere Fabio Zuccheri, 20 anni di Crauglio di San Vito al Torre (Udine), si è accasciato al suolo dopo un giro di corsa al primo allenamento della stagione sul campo di allenamento dell'Asd Sevegliano, squadra dilettantistica locale

UDINE. Un giovane calciatore è morto durante l'allenamento a causa di un malore improvviso a Sevegliano.

Il portiere Fabio Zuccheri, 20 anni di Crauglio di San Vito al Torre (Udine), si è accasciato al suolo dopo un giro di corsa al primo allenamento della stagione sul campo di allenamento dell'Asd Sevegliano, squadra dilettantistica locale.
Il preparatore dei portieri e i compagni di squadra hanno tentato di rianimarlo in attesa dell'arrivo del 118. Inutili anche i tentativi dei sanitari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X