Venerdì, 22 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ingiurie via twitter, a processo il senatore Gasparri: primo caso in Italia
FORZA ITALIA

Ingiurie via twitter, a processo il senatore Gasparri: primo caso in Italia

ROMA. Liti e offese sui social network? Adesso occorrerà certamente fare più attenzione. Lo sa il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri, rivniato a giudizio con l'accusa di aver scritto delle "ingiurie" a Riccardo Puglisi, docente di Economia a Pavia, attraverso un tweet.

Quello di Gasparri è il primo caso in Italia di un processo per "ingiuria" o diffamazione attraverso twitter.

Il senatore di Forza Italia aveva definito Puglisi "ignorante e presuntuoso" in un tweet scritto il 30 agosto 2013, in occasione di un discorso che il professore tenne a Pavia, in cui difendeva l'operato dell'ex presidente Repubblica Carlo Azeglio Ciampi riguardo alla riforma monetaria e alla lotta alla mafia.

Gasparri, che come ricostruisce il Corriere della sera, si era in seguito scusato con Puglisi, dovrà comunque comparire davanti al giudice il 21 settembre.

E' accusato di ingiuria, reato che prevede la pena massima di reclusione fino a 6 mesi e una sanzione di 516 euro.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X