Mercoledì, 20 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Veglia il corpo della mamma per due giorni: bimba visita la questura
BARI

Veglia il corpo della mamma per due giorni: bimba visita la questura

Ha espresso il desiderio di visitare la questura di Bari e gli uffici della centrale operativa ed è stata accontentata questa mattina la bimba di 6 anni che ha vegliato per giorni il corpo della mamma morta fino a che il padre, che vive a Pescara, l'ha raggiunta ieri scoprendo quanto era accaduto.

BARI.  Ha espresso il desiderio di visitare la questura di Bari e gli uffici della centrale operativa ed è stata accontentata questa mattina la bimba di 6 anni che ha vegliato per giorni il corpo della mamma morta fino a che il padre, che vive a Pescara, l'ha raggiunta ieri scoprendo quanto era accaduto. La bimba, malgrado tutto, appare serena e il questore Antonio De Iesu, ha accolto il suo desiderio accompagnando lei e il nonno per gli uffici della questura mostrando loro ruoli e funzioni dei poliziotti che ha incontrato.

Gli investigatori hanno raccontato che ieri sera, quando sono entrati nella casa del quartiere Libertà dove la bambina era rimasta per due giorni accanto al corpo della madre, la piccola li ha accolti col sorriso dicendo loro che la mamma si era sentita male e che lei aveva mangiato latte e frutta e quello che era in dispensa. La bimba e il nonno sono ora ospiti di parenti a Bari residenti a poca distanza dal luogo della tragedia. Bisognerà attendere qualche giorno per sapere con certezza le cause della morte della donna che aveva 36 anni. Il medico legale incaricato, Biagio Solarino, eseguirà l'autopsia non
prima di mercoledì prossimo. Secondo i primi accertamenti, la donna sarebbe morta per cause naturali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X