Lunedì, 25 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Malore improvviso per Paolo Villaggio, l'attore smentisce: "Ero in ospedale per accompagnare un amico"
IN CARDIOLOGIA

Malore improvviso per Paolo Villaggio, l'attore smentisce: "Ero in ospedale per accompagnare un amico"

ROMA. «Ho solo accompagnato un mio amico a fare un elettrocardiogramma. Sono a casa e non ho avuto alcun problema di salute. Queste notizie che vengono diffuse sono solo un enorme danno per il mio lavoro». Così l'attore Paolo Villaggio a proposito della notizia di un suo ricovero al policlinico Gemelli per problemi cardiaci.

Nelle scorse ore, infatti era stata diffusa la notizia che Paolo Villaggio si trovasse ricoverato al Gemelli di Roma presso il Dipartimento di Scienze Cardiovascolari, dove sarebbe stato ricoverato dopo aver accusato un malore.

 

Alcune indiscrezioni avevano detto che l'attore  si sarebbe sentito male giovedì pomeriggio, ma la notizia si era appresa solo oggi. "Dopo un'accurata visita al pronto soccorso, Villaggio è stato trasferito nel reparto di cardiologia intensiva diretto dal professor Antonio Rebuzzi - riportano le notizie -. Sottoposto a una coronografia (l'attore infatti all'ingresso del pronto soccorso aveva la pressione molto alta), Paolo Villaggio rimarrà in osservazione ancora per alcuni giorni".

Paolo Villaggio, però, ha prontamente smentito quanto circolato oggi pomeriggio in siti e social network, dicendo che si trovava in ospedale per accompagnare un amico.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X