Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ars, indagine su gestione degli ospedali Villa Sofia-Cervello e Ismett
SANITA'

Ars, indagine su gestione degli ospedali Villa Sofia-Cervello e Ismett

Se ne occuperà una sottocommissione, istituita in seno alla commissione Sanità, che avrà due mesi di tempo per depositare la relazione

PALERMO. Sulla situazione finanziaria e gestionale dell'ospedale Villa-Sofia Cervello di Palermo e sui rapporti tra la Regione e l'Ismett, il centro di specializzazione, l'Ars ha deciso di avviare una indagine conoscitiva. Se ne occuperà una sottocommissione, istituita stamani in seno alla commissione Sanità dell'Ars presieduta da Pippo Digiacomo (Pa), che avrà due mesi di tempo per depositare la relazione.

L'indagine su Villa Sofia-Cervello prende spunto da un dossier depositato in commissione dal Cimo, il sindacato dei medici ospedalieri, che segnala diverse anomalie nella gestione finanziaria da parte dell'ex commissario Samperi paventando interessi presunti per favorire il trasferimento di unità e reparti all'ospedale Civico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X