Domenica, 28 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mafia, il legale di Riina: "E' in gravissime condizioni di salute"
STRAGE DEL RAPIDO 904

Mafia, il legale di Riina: "E' in gravissime condizioni di salute"

"La situazione è precipitata", afferma l'avvocato del boss

FIRENZE. Salvatore Riina «versa in gravissime condizioni di salute. La situazione è precipitata nell'ultimo periodo. I medici disperano di salvarlo e dovrà subire presto un difficilissimo intervento chirurgico».

Così l'avvocato Luca Cianferoni, legale di Totò Riina, parlando con alcuni cronisti a margine di una delle udienze del processo per la strage del rapido 904, nel quale il boss mafioso è l'unico imputato.  «Riina - ha precisato - non ha avuto alcuna ischemia, ma soffre di gravi patologie. È costretto in sedia a rotelle e si muove a fatica».

«Caso unico in Italia, Riina è degente in ospedale, viene prelevato per fare udienza e poi riportato in ospedale». Lo ha dichiarato il legale del boss, Luca Cianferoni che ha anche aggiunto che il suo assistito presenzierà alle prossime udienze, la prima delle quali è stata fissata per il 3 marzo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X