Martedì, 17 Settembre 2019
MACERATA

Gravidanza inattesa: suora di clausura sudamericana partorisce un bimbo

La donna, di cui non si conosce l'età, domenica scorsa sarebbe stata accompagnata al pronto soccorso da alcune consorelle: lamentava un forte mal di pancia, ma dopo un'ecografia è stata subito trasferita in sala parto
gravidanza, parto, suora, Sicilia, Cronaca
17 gennaio: Suora partorisce a Rieti e dichiara "non sapevo di essere incinta"

SAN SEVERINO MARCHE. Una suora di origine sudamericana, da poco ospite di un convento di clausura della provincia di Macerata, ha partorito un bambino nell'ospedale 'Bartolomeo Eustachio'di San Severino Marche.

La notizia è stata pubblicata oggi dal Corriere Adriatico. Secondo quanto riportato dal quotidiano, la suora, di cui non si conosce l'età, domenica scorsa sarebbe stata accompagnata al pronto soccorso da alcune consorelle: lamentava un forte mal di pancia, ma dopo un'ecografia è stata subito trasferita in ostetricia dove ha dato alla luce un bimbo o una bimba (anche su questo particolare per ora massimo riserbo).

La neo mamma avrebbe deciso di tenere il figlio, e dovrebbe essere affidata ad una comunità di accoglienza.

A San Severino i conventi di clausura sono due, Santa Rita e Santa Caterina, ma nella zona ci sono numerose altre strutture religiose.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X