Giovedì, 28 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Appello ai coniugi: "Comportatevi sempre da fidanzati"
FAMIGLIA

Appello ai coniugi: "Comportatevi sempre da fidanzati"

Dalle Filippine Francesco ha affrontato il tema dell'amore: "Vorrei famiglie in cui l'amore si sogni nella vita di ogni giorno"

MANILA. Il Papa, improvvisando in spagnolo nell'incontro con le famiglie, ha detto di «sognare» famiglie in cui l'amore si sogni nella «vita di ogni giorno», e, invitando a superare le difficoltà con una contemplazione dell'amore e delle qualità del coniuge, ha incoraggiato: «siate sempre un fidanzato e una fidanzata». Le persone comprendevano il suo spagnolo, comunque tradotto in diretta in inglese, e lo hanno applaudito a più riprese.

Il tema dell'amore nella quotidianità è stato affrontato da papa Francesco nel primo di vari inserti a braccio in spagnolo con cui ha intervallato il discorso alle famiglie che leggeva in inglese.  «I need to rest in the Lord, I remember my father, e today I would rest with you», ha cominciato improvvisando in inglese, e subito dopo ha aggiunto, parlando in spagnolo: «vorrei dire qualcosa sul sogno di Giuseppe, ma il mio inglese è così povero e ho chiesto a mons. Miles di tradurre, e parlo spagnolo, mi viene più facile. Mi piace molto il sognare della famiglia - ha aggiunto - mi piace molto, tutti i papà e le mamme hanno sognato i loro figli durante nove mesi, è vero o no?».

Risposte affermative dalla folla, e applausi. «Sì - ha ripreso papa Francesco - è bello sognare come sarà un figlio, non è possibile una famiglia senza sognare, quando in una famiglia si perde la capacità di sognare, i figli non crescono, l'amore non cresce e la vita si debilita e si appanna».  «Tra le raccomandazioni per l'esame di coscienza di ogni notte - ha proseguito - usate anche questa domanda: 'ho sognato sul futuro di mio figlio e di mia figlia? Ho sognato sull'amore di mio marito o mia moglie? Ho sognato sui miei genitori?  È tanto importante sognare, - ha aggiunto - prima di tutto sognare in una famiglia, non perdere la capacità di sognare, per favore non perdiamo la capacità di sognare. E quante difficoltà  nella vita matrimoniale si risolvono se cerchiamo di riflettere, se li teniamo e li pensiamo nel cuore, il marito o la moglie,  con le buone qualità che hanno, con la abbondanza di amore che hanno, e questo è molto importante, recuperare l'amore nella vita di ogni giorno: non smettete mai di essere fidanzato o fidanzata».

«Nella famiglia - ha detto riprendendo il testo scritto in inglese - impariamo ad amare, a perdonare, ad essere generosi e aperti e non chiusi ed egoisti. Impariamo - ha proseguito - ad andare al di là dei nostri bisogni, ad incontrare gli altri e a condividere la nostra vita con loro. Ecco perchè è così importante pregare in famiglia. Ecco perchè - ha sottolineato papa Bergoglio le famiglie sono importanti nel piano di Dio per la Chiesa». «Per questo - ha ripetuto varie volte, guardando verso la folla - le famiglie sono così importanti nella Chiesa».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X