Venerdì, 13 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
MAFIA

Milano, Spatuzza al processo Tutino: "Io responsabile di 40 omicidi, chiedo perdono"

Il collaboratore di giustizia è stato ascoltato in collegamento video dal carcere nel corso dell'udienza del processo a carico di Marcello Tutino, il presunto basista della strage di via Palestro compiuta da Cosa Nostra il 27 luglio 1993

MILANO. «Sono responsabile di una quarantina di omicidi, chiedo perdono alla città, alle vittime e ai loro familiari»: lo ha detto il collaboratore di giustizia Gaspare Spatuzza, ascoltato in collegamento video dal carcere nel corso dell'udienza a Milano del processo a carico di Marcello Tutino, il presunto basista della strage di via Palestro compiuta da Cosa Nostra il 27 luglio 1993.

«Abbiamo fatto cose orribili - ha proseguito Spatuzza, citato come teste dal pm milanese Paolo Storari - accusare Marcello Tutino è doloroso ma per me è un onore essere qui a testimoniare, anche per giustizia nei confronti dei familiari delle vittime».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X