Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Lampedusa, riecco gli sbarchi

Settantadue migranti, partiti dalla Libia, sono stati soccorsi dalla capitaneria di porto al lardo dell'isola. Sul gommone anche 18 donne, una incinta, e un neonato
Sicilia, Cronaca

LAMPEDUSA. Sono approdati a Lampedusa, sul Molo Favaloro, i 72 migranti soccorsi da una motovedetta della capitaneria di porto mentre si trovavano su un gommone a 40 miglia a Sud dell'isola. Tra di loro anche 18 donne, una delle quali incinta, e un bambino di pochi mesi. Gli extracomunitari, tutti somali, hanno confermato di essere partiti dalla Libia. I profughi saranno trasferiti domani a Porto Empedocle con il traghetto di linea "Palladio". Lampedusa è stata infatti dichiarata "porto non sicuro" dal governo, dopo l'incendio del Centro di prima accoglienza che ha reso inagibile la struttura.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X