Mercoledì, 19 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cinisi, carabiniere libero dal servizio sventa il furto

Cinisi, carabiniere libero dal servizio sventa il furto

L’intervento del militare ha costretto tre ladri a rinunciare al colpo a un supermercato. Uno di loro arrestato al termine di un inseguimento in auto fino a Palermo
Sicilia, Cronaca

CINISI. L'intervento di un carabiniere libero dal servizio la notte scorsa ha sventato un furto in un supermercato di Cinisi e permesso l'arresto di uno dei tre ladri al termine di un rocambolesco inseguimento in auto fino a Palermo. L'arrestato è Alessandro Lo Presti, di 19 anni, di Monreale. Altre due persone sono riuscite a fuggire e sono attivamente ricercate. Alla vista del carabinieri i tre hanno abbandonato la saracinesca del negozio che stavano tentando di forzare e sono fuggiti a bordo di una Lancia Y in direzione Palermo. Il militare si è messo all'inseguimento dell'auto e ha fatto intervenire i colleghi della compagnia di Carini che hanno intercettato la vettura per le vie di Palermo, nei quartieri Cep, Michelangelo e Borgo Nuovo. I malviventi hanno dovuto abbandonare l'auto in via Alibrandi dopo lo scoppio di uno pneumatico e hanno continuato la fuga a piedi. Lo Presti è stato bloccato mentre i suoi complici sono riuscite a fuggire. Nell'auto i militari hanno trovato un piede di porco e un cacciavite di grosse dimensioni. Processato per direttissima, Lo Presti è stato condannato a sei mesi di reclusione, pena sospesa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X