Mercoledì, 19 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Piogge torrenziali negli Usa, evacuate 100 mila persone

Piogge torrenziali negli Usa, evacuate 100 mila persone

PHILADELPHIA. Le piogge torrenziali che si abbattono sul nordest degli Stati Uniti hanno spinto le autorità a ordinare l'evacuazione di 100.000 persone minacciate dalle inondazioni, che hanno già fatto 5 morti. Allerta per le inondazioni sono già in vigore in diverse contee degli stati di New York, New Jersey, Pennsylvania, Cennecticut, Virginia e Maryland, dove corsi d'acqua sono straripati, allagando città e provocando la chiusura di autostrade. Il presidente Obama ha decretato lo stato di emergenza nello stato di New York, in modo da sbloccare i fondi federali per gli interventi. Circa 100.000 persone nella contea di Luzerne, in Pennsylvania, hanno ricevuto un ordine "di evacuazione coatta", inclusi di 20.000 abitanti della città di Wilkes-Barre, a causa dell'innalzamento anomalo del livello del fiume Susquehanna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X