Domenica, 24 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Beni culturali, intesa raggiunta con il Met di New York

Beni culturali, intesa raggiunta con il Met di New York

PALERMO. Raggiunta l'intesa per la collaborazione tra l'assessorato dei Beni culturali e dell'Identità siciliana e il Metropolitan Museum (Met) di New York. Nell'incontro tenutosi a New York tra l'assessore Gaetano Armao e il direttore del Met, Thomas P. Campbell, è stata definita l'intesa per la realizzazione di un accordo culturale. L'intesa, che le parti stanno definendo nei dettagli, verrà stipulato il 6 ottobre a Palermo. Con l'occasione del rientro degli argenti di Morgantina - esposti in una mostra di grande successo al Museo Salinas - e dell'imminente arrivo dei Musici di Caravaggio al museo Abatellis, verranno realizzate mostre congiunte, scambi di opere e di collezioni, accoglienza reciproca di studiosi e giovani ricercatori, assistenza in Sicilia per iniziative degli amici del Met (oltre 180.000). L'intesa si iscrive nell'azione di internazionalizzazione avviata dall'assessorato e che vede già concluso l'accordo con il Getty Museum (che espone il cratere di Gela e che invierà a gennaio l'Afrodite di Morgantina), la presenza dei ritratti marmorei al British Museum di Londra e la lapide quadrilingue ad Istanbul, capitale europea della cultura 2010, con l'intento di attrarre visitatori in Sicilia. Prossime tappe saranno il Louvre di Parigi e l'Hermitage di San Pietroburgo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X