Mercoledì, 19 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Calciomercato

Home Sport Calciomercato Il MIlan punta in alto: ora va all'assalto di Bernardo Silva
LE TRATTATIVE IN CORSO

Il MIlan punta in alto: ora va all'assalto di Bernardo Silva

Sicilia, Calciomercato
Bernardo Silva nel mirino del Milan

CRISTIANO RONALDO in panchina a Udine. Scelta tecnica o richiesta del giocatore, fatto sta che di CR7 si parlerà ancora, e molto, in chiave mercato. Perché se il Real Madrid riuscirà ad anticipare di un anno l’operazione MBAPPÉ, sembra ormai chiaro che il Psg punterà sulla stella della Juve per varare l’accoppiata con Messi. Per il resto le operazioni in entrata della Juve sembrano chiuse, stante la volontà di RAMSEY di non spostarsi dal club bianconero, il che vuol dire che PJANIC non tornerà.

Non a caso, sul bosniaco ci sono ora anche Fiorentina e Napoli (il giocatore ha ricevuto una telefonata da Spalletti), visto che lo stesso Pjanic pur di tornare in Italia è disposto a ridursi l’ingaggio di 6 milioni all’anno che percepisce a Barcellona.

C’è una indiscrezione dall’Inghilterra: il Milan avrebbe messo nel mirino BERNARDO SILVA, centrocampista offensivo del Manchester City valutato 45 milioni di sterline, circa 52 milioni di euro. Per il portoghese il Milan avrebbe proposto un prestito biennale oneroso da 15 milioni di sterline, con saldo finale da 30 milioni per il trasferimento definitivo. Ma sembra un’operazione troppo onerosa per le finanze del club rossonero, che intanto per rinforzare l’attacco ha preso PELLEGRI dal Monaco. Per il centrocampo prende sempre più corpo l'ipotesi BAKAYOKO.

Possibile un’operazione tra Cagliari e Atalanta: i due club stanno imbastendo un’operazione che porterebbe NANDEZ (che piace anche al Tottenham) alla corte di Gasperini e LAMMERS in Sardegna, nonostante il pressing su questo giocatore di Genoa e Verona. Se l’affare andrà in porto, il Cagliari potrebbe poi cedere SIMEONE al Marsiglia.

In casa Inter, visto l’infortunio di THURAM, si punta con decisione su CORREA, nonostante le richieste della Lazio (30 milioni) vengano ritenute ancora troppo elevate. Ma alla fine questa trattativa dovrebbe concludersi positivamente perché ai biancocelesti i soldi che arriverebbero da Milano servirebbero per prendere BASIC dal Bordeaux (ai francesi andranno 10 milioni) e KOSTIC dall’Eintracht Francoforte, mentre l’arrivo di TORREIRA si concretizzerà solo in caso di partenza di ESCALANTE. Per ANDRÉ ANDERSON si è fatto avanti il Cosenza.

La Roma continua la ricerca di un regista da regalare a Mourinho. Si punta su ZAKARIA del Borussia Moenchengladbach, 25enne svizzero con il contratto in scadenza nel 2022. La valutazione è di 20 milioni ma la società giallorossa punta a chiudere per una cifra di 15 più bonus. L’affare può chiudersi nella prossima settimana dopo le cessioni di NZONZI, SANTON e uno tra DIAWARA e VILLAR.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X