Lunedì, 30 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio La Reggina vince a Como, poker del Bari, Pavoletti trascina il Cagliari
SERIE B

La Reggina vince a Como, poker del Bari, Pavoletti trascina il Cagliari

Sicilia, Calcio
Pavoletti

Terzultimo turno prima della chiusura del girone di andata del campionato di Serie B. Solito grande equilibrio, con match mai chiusi e squadre che difficilmente gettano la spugna.

In vetta alla classifica c'è - e resta - il Frosinone di Grosso che fin qui ha avuto una marcia pressochè perfetta, condita anche dall’importante vittoria nell’infrasettimanale con l’inseguitrice Reggina. Proprio gli amaranto di Pippo Inzaghi, dopo la scoppola subita per mano dei ciociari, si sono rialzati battendo a domicilio per 1-0 il Como di Moreno Longo. A decidere il match un rigore per fallo di mano di Bellemo su tiro di Di Chiara trasformato da Hernani. Lariani da soli al penultimo posto. Successo convincente quello del Bari, al San Nicola, contro il Modena. Galletti in doppio vantaggio con Botta e Folorunsho, poi il doppio giallo a Maiello al 29' che sembrava poter compromettere il match per la squadra di Mignani. Ma nella ripresa i pugliesi dilagano: prima con l’autorete di Cittadini, poi con Di Cesare. Tardivo il gol dei canarini con Diaw.

Pari a reti bianche - invece - per il Genoa di Gilardino sul campo dell’Ascoli. Rossoblù quarti a -5 dal secondo posto. Zero a zero anche Sudtirol e Ternana: gli altoatesini provano a rendersi più pericolosi rispetto agli ospiti, ma non trovano la via della rete. E' un super Pavoletti a rilanciare le ambizioni del Cagliari che con una doppietta del suo capitano riesce a piegare per 3-2 un ottimo Perugia. Sardi in vantaggio di due reti con Pavoletti e Lapadula, poi la rimonta umbra con Strizzolo e un rigore di Casasola. Ma all’81' è il capitano delle formazione di Liverani a chiudere la contesa. Sorride Liverani, così come Fabio Cannavaro che grazie ad un guizzo di Tello riesce a piegare per 1-0 al Vigorito il Cittadella di Gorini. Brunori risponde a Meccariello nell’1-1 tra Spal e Palermo, mentre continua la serie positiva del Venezia che conquista la terza vittoria nelle ultime quattro (l'altra è un pareggio), superando per 2-0 il Cosenza. In gol Crnigoj e Tessmann. Domani, a chiudere il turno, la suggestiva sfida tra Brescia e Parma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X