Mercoledì, 28 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Europei, l'Italia vola agli ottavi di finale: chi sono le possibili avversarie contro cui giocherà
LE PREVISIONI

Europei, l'Italia vola agli ottavi di finale: chi sono le possibili avversarie contro cui giocherà

Dopo la schiacciante vittoria di ieri sulla Svizzera, l’Italia è la prima nazionale a qualificarsi agli ottavi di finale degli europei Euro 2020, con un turno d’anticipo. Ed è anche già certo che gli azzurri, attualmente a punteggio pieno, passeranno il turno come vincitori del gruppo A o come secondi classificati.

Decisivo per assegnare il primato nel girone sarà il confronto di domenica contro il Galles, che segue gli azzurri, al comando con sei punti, staccato di due lunghezze. In caso di successo di Bale e soci a Roma, al primo posto ci sarà il Galles, altrimenti in vetta chiuderà l’Italia.

Europei Euro 2020, le possibili avversarie dell'Italia

A questo punto negli ottavi di finale e poi anche più avanti (se l’avventura europea continuerà), per via degli incroci del tabellone, l’Italia non troverà in alcun caso, fino all’eventuale finale dell’11 luglio a Londra una nazionale del gruppo D, quello di Inghilterra, Scozia, Repubblica Ceca e Croazia.

Per il resto, in caso di primo posto, gli azzurri affronteranno la seconda classificata del Gruppo C, il 26 giugno alle ore 21 a Wembley.  Le squadre che fanno parte di questo gruppo sono Olanda, Austria, Ucraina e Macedonia del Nord. Dopo la prima giornata, in testa ci sono la squadra capitanata da David Alaba e quella guidata da Frank de Boer, appaiate a quota 3 punti. Le due selezioni si affronteranno giovedì alle ore 21 e dal risultato si potrà capire quale delle due ha più possibilità di conquistare il secondo posto, tenendo in considerazione anche l'Ucraina di Shevchenko e la Macedonia del Nord guidata in campo da Goran Pandev.

Se l’Italia dovesse arrivare seconda se la vedrebbe con un’altra seconda, quella del Gruppo B con Belgio, Finlandia, Danimarca e Russia, sempre il 26 giugno (ore 18) alla Johann Cruijff Arena di Amsterdam.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X