Sabato, 15 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Cade in piscina e batte la testa, dimesso il giocatore dell'Atalanta Muriel: "Sto bene"
RICOVERATO A BERGAMO

Cade in piscina e batte la testa, dimesso il giocatore dell'Atalanta Muriel: "Sto bene"

Preoccupazione per Luis Muriel. L'attaccante dell’Atalanta è stato ricoverato in una clinica di Bergamo dopo una caduta accidentale: avrebbe riportato un trauma cranico battendo la testa in piscina.

Sottoposto a tac, l'esame avrebbe dato esito negativo. Il colombiano salterà comunque la partita di questa sera contro il Brescia.

"Sto bene, sono a casa. Fortunatamente non è successo niente di grave. Stasera sarò allo stadio per tifare Atalanta, e già da domani tornerò ad allenarmi con i miei compagni. Grazie per l’affetto che mi avete dimostrato in queste ore". Luis Muriel tranquillizza tutti dal suo profilo Instagram dopo l’incidente.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X