Sabato, 20 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Milan torna a sorridere: 4-1 in casa del Lecce, pari tra Fiorentina e Brescia
SERIE A

Il Milan torna a sorridere: 4-1 in casa del Lecce, pari tra Fiorentina e Brescia

Il Milan non sbaglia e passa a Lecce per 4-1, lasciandosi alle spalle le due ultime uscite a vuoto in campionato prima dello stop. Vittoria giusta e meritata in terra salentina firmata da Castillejo, Bonaventura, Rebic e Leao, che rendono vano il gol del momentaneo pareggio di Mancosu. La squadra di Pioli continua la corsa all’Europa, quella di Liverani dovrà ancora lottare con le unghie e con i denti per la salvezza.

Il match ci mette un pò a decollare e i primi squilli sono tutti di marca rossonera, con Bonaventura, Castillejo, Kessie e Theo Hernandez che in sequenza scaldano i guantoni di Gabriel, ma senza trovare la stoccata vincente. Al 25', però, il portiere salentino non può nulla sul tap-in di Castillejo, bravo a farsi trovare pronto sul cross teso di Calhanoglu. Vantaggio meritato per il Milan.

La squadra di Pioli domina e dà la sensazione di poter trovare presto il raddoppio, ma rischia di subire il pareggio al 36', se non fosse per il millimetrico fuorigioco di Meccariello che rende vano il suo gol. Prima dell’intervallo giallorossi ancora vicinissimi all’1-1 con Lapadula, che a tu per tu con Donnarumma non riesce ad inquadrare la porta.

Ad inizio ripresa la squadra di Liverani continua a premere e al 53' trova l’1-1 con il rigore di Babacar, ma non c'è neanche il tempo di esultare che il Milan, nel giro di pochissimi minuti, si porta sul 3-1 con Bonaventura e Rebic. Al 72' c'è gloria anche per Leao, appena entrato in campo, che fissa il risultato sul 4-1 finale.

Termina in parità la sfida del Franchi tra Fiorentina e Brescia. Un pareggio per 1-1 che di fatto non serve a nessuno, soprattutto ai lombardi che puntavano al bottino pieno per continuare a sperare nella salvezza. Ai toscani, invece, i 3 punti avrebbero fatto comodo per prendere una boccata d’ossigeno in una situazione di classifica non proprio tranquillissima. Autori dei gol Donnarumma per i biancoblu e Pezzella per i viola; da segnalare anche le due reti annullate ai padroni di casa.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X