Mercoledì, 19 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il dramma di Zaniolo, rottura del crociato e operazione: "Tornerò più forte di prima"
GRAVE INFORTUNIO

Il dramma di Zaniolo, rottura del crociato e operazione: "Tornerò più forte di prima"

infortunio, roma, Nicolò Zaniolo, Sicilia, Calcio
Zaniolo esce in lacrime confortato da Florenzi e Dybala

Dura solo mezz'ora la partita di Nicolò Zaniolo, fino al minuto in cui cede il ginocchio, al termine di una lunga azione solitaria cercando di passare tra Rabiot e De Ligt. scendono le lacrime. E per il giovane talento della Roma si allontana il sogno di vestire la maglia dell’Italia a Euro2020.

Proprio sotto gli occhi del ct Roberto Mancini, il giocatore si fa male, cade a terra e chiede subito il cambio, poi le lacrime in campo, sull'ambulanza e alla clinica Villa Stuart, dove sopraggiunge anche la madre.

Dopo un primo consulto col professor Mariani, ecco il referto: rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro con associata lesione meniscale. Oggi Zaniolo si sottoporrà all'intervento chirurgico.

"Vi giuro...tornerò più forte di prima" scrive comunque il giocatore su Instagram, dopo essersi asciugato le lacrime e aver lasciato la clinica romana assieme alla mamma. Al messaggio allega poi una foto in cui lo si vede lasciare in barella il campo dell’Olimpico, con le mani tra i capelli e con Cristiano Ronaldo vicino a consolarlo. Il lungo stop di Zaniolo, ovviamente, è una tegola pesante anche per la Roma che perde uno dei suoi punti di forza.

"E' un grande problema, ma adesso deve pensare a recuperare velocemente. Siamo tristi per lui, ma domani è un altro giorno" ammette il tecnico Paulo Fonseca. Starà adesso al ds Petrachi capire come e se intervenire sul mercato per colmare la lacuna.

Un messaggio importante è arrivato dal ct Mancini che su twitter ha scritto: "Forza Nicolò! Ti aspetto in campo più determinato che mai".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X