Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
CALCIOMERCATO

Ibrahimovic conferma: "Ci vediamo presto in Italia"

Milan, Zlatan Ibrahimovic, Sicilia, Calcio
Zlatan Ibrahimovic realizza in rovesciata il goal dell'1-0 in Milan-Fiorentina del 20 novembre 2010

"Andrò in una squadra che deve vincere di nuovo, che deve rinnovare la propria storia, che è in cerca di una sfida contro tutti. Solo così riuscirò a trovare gli stimoli necessari per sorprendervi ancora... Come calciatore non si tratta solo di scegliere una squadra, ci sono altri fattori che devono quadrare. Anche negli interessi della mia famiglia... Ci vediamo presto in Italia". E’ il messaggio lanciato sulle pagine di GQ Italia da Zlatan Ibrahimovic, 38enne attaccante svedese in cerca di nuovi stimoli dopo l’addio alla Major League Soccer.

"Sono molto contento di aver fatto questa esperienza a Los Angeles, anche perchè dopo l’infortunio molti dicevano che non sarei più stato in grado di giocare, invece ho dimostrato che posso ancora fare la differenza - ha proseguito il fuoriclasse ex Inter, Milan e Juventus, che con i Galaxy ha segnato 52 gol in 58 partite disputate - Ma dopo due anni ho detto basta".

"Qui a livello tecnico e tattico devono ancora crescere. Per correre - dice -, corrono, fisicamente sono delle bestie. Ma non sono abituati a giocare con i piedi, perchè in tutti i loro sport tradizionali, baseball, football, basket, usano le mani". ITALPRESS

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X