Lunedì, 28 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Offese ad arbitro donna a Mestre: calciatore 14enne squalificato per un anno
FIGC

Offese ad arbitro donna a Mestre: calciatore 14enne squalificato per un anno

arbitro donna, Figc, sessismo, Sicilia, Calcio

E’ stato squalificato per un anno dal giudice sportivo della Lega dilettanti del Veneto, il giocatore quattordicenne del Treporti calcio che il 22 maggio scorso si era calato i pantaloncini inveendo contro un’arbitro donna nel corso di una partita per un torneo della categoria Giovanissimi, a Mestre. La sentenza, depositata oggi, prevede il dimezzamento della squalifica se il ragazzo accetterà di sottoporsi a un percorso rieducativo presso l’Assessorato Pari Opportunità del Comune di Cavallino-Treporti, sul litorale veneziano, dove abita.

Nel corso della partita il giovane giocatore si è abbassato i pantaloncini, sfidando l'arbitro a espellerlo. E così ha fatto. La vicenda è finita sul tavolo della Federazione che ha punito il Treporti calcio a una multa di 100 euro. Il caso poi venne trasmesso al Comitato regionale della Figc.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X