Mercoledì, 19 Giugno 2019
CALCIO

Serie C: crolla il Catania, Sicula Leonzio sconfitta

catania, serie c, Sicilia, Calcio
Walter Novellino 2015/2016

Il Siena ferma la Virtus Entella, ma il Piacenza non ne approfitta, la Triestina recupera altri due punti al Pordenone e il Catania crolla a Reggio Calabria. Sono questi i risultati più importanti di un’altra intensa giornata di Serie C. Terzo pareggio consecutivo a reti inviolate per la Virtus Entella bloccata al 'Comunalè dalla Robur Siena.

La capolista del girone A, che tornerà in campo martedì per il recupero dell’ottava giornata con la Lucchese, mantiene comunque tre lunghezze di vantaggio sul Piacenza che non va oltre l’1-1 sul campo dell’Arezzo. Ne approfitta il Pisa (1-0 sulla Carrarese) che sale al quarto posto anche grazie al capitombolo della Pro Vercelli, sconfitta per 3-0 dalla Juventus U23. Senza reti gli altri due derby piemontesi Cuneo-Alessandria e Gozzano-Novara, da segnalare nelle parti basse della classifica le importanti vittorie della Lucchese (3-1 sulla Pro Patria) e dell’Arzachena (3-0 sul Pontedera) che si issa a+6 sulla zona rossa.

I siciliani non riescono ad accorciare sul secondo posto occupato dal Trapani e restano a -4, ma alle spalle devono fare attenzione al Catanzaro, distante tre punti, tornato alla vittoria (3-0 sulla Sicula Leonzio) dopo tre ko di fila. In zona playoff Viterbese e Vibonese si dividono la posta in palio con un 2-2, stesso risultato con cui la Casertana evita la sconfitta contro la Paganese. Il Potenza consolida il quinto posto con la vittoria di misura sul Bisceglie, beffato invece in pieno recupero il Monopoli dalla Virtus Francavilla che trova l’1-1 con Folorunsho al 91'. Pirotecnico 3-3, infine, tra Rende e Cavese con gli ospiti che rimontano dallo 0-3 e impattano al 95' con Bacchetti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X