Domenica, 19 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
LEGA PRO

Catania, sfida a Cannavaro pensando al Messina

di

CATANIA. Prove generali anti-Messina oggi pomeriggio a Torre del grifo contro un avversario di prestigio: il Tianjin Quanjian, formazione della massima serie cinese allenata da Fabio Cannavaro, campione del mondo con la nazionale azzurra del 2006.

Mario Petrone avrà modo, quindi di provare alcune soluzioni tattiche, ma magari senza scoprirsi troppo, perché contro i giallorossi potranno esserci delle novità rispetto all’ultima partita contro il Taranto che si è conclusa con un deludente 0-0. Intanto, rientrerà Bergamelli al centro della difesa, dopo aver scontato il turno di squalifica. Il tecnico etneo potrebbe quindi riproporre la difesa a 3, anche se questo non sembra, al momento, una soluzione che lo appassiona più di tanto. Centrocampo e attacco, invece, richiedono maggiore attenzione per la maggiore possibilità di ruotare uomini e schemi, fermo restando che probabilmente anche domenica il difensore esterno Baldanzeddu e il centrocampista Di Cecco non saranno disponibili.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X